Intesa con la Federico II per 5 Comuni del Cilento

L'intesa è finalizzata allo studio dell'acquifero della sorgente di Capodifiume

ROCCADASPIDE. Il comune ha firmato un protocollo d’intesa, insieme a Capaccio-Paestum, Giungano, Monteforte Cilento, Roccadaspide, Trentinara con il dipartimento di scienze della terra, dell’ambiente e delle risorse dell’università Federico II di Napoli.

L’intesa è finalizzata allo studio idrogeologico dell’acquifero carbonatico che alimenta la sorgente di Capodifiume nel territorio di Capaccio Paestum, ritenuto un caso rappresentativo di approfondimento in area mediterranea.

Il protocollo avrà durata di un anno: il comune, guidato dal sindaco Gabriele Iuliano, si occuperà a supportare il dipartimento dell’ateneo napoletano consegnando i dati geologici ed idrogeologici, eventualmente già acquisiti dall’Amministrazione in studi pregressi, autorizzandolo all’accesso ai pozzi, alle sorgenti di proprietà comunale per l’effettuazione di misurazioni idrogeologiche compresa l’installazione di sensori per il monitoraggio.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!