Casal Velino: revocata misura cautelare per il comandante della polizia municipale

Novità nell’ambito del terremoto giudiziario che ha coinvolto nei mesi scorsi il Comune di Casal Velino. È stata revocata la misura cautelare di interdizione dai pubblici uffici per il comandante dei vigili urbani Giuseppe Schiavo. Nell’inchiesta erano finiti anche amministratori locali (tra cui il sindaco Silvia Pisapia), dipendenti e imprenditori del posto.

Il Tribunale del Riesame ha accolto la richiesta di revoca presentata dagli avvocati Luigi Cafaro e Francesco Maiese. Il comandante, quindi, da domani potrà tornare a lavoro.

La misura cautelare, della durata di un anno, era stata emessa lo scorso 18 febbraio dal GIP del Tribunale di Vallo della Lucania.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!