Torna balneabile il Lungomare di Sapri

Torna balneabile il lungomare di Sapri. Il sindaco Antonio Gentile ha firmato oggi un’ordinanza con la quale revoca il provvedimento firmato lo scorso aprile con il quale vietava la balneazione. Lo stesso si era reso necessario in seguito alle analisi eseguite dall’Arpa Campania, le quali avevano fatto emergere valori dell’acqua anomali, a causa della presenza di batteri oltre i limiti consentiti dalla normativa.

Immediatamente allertate le autorità comunali, era arrivata un’ordinanza con la quale si disponeva il divieto di balneazione. Lo scorso 29 aprile, però, l’Arpac ha effettuato nuovi campionamenti nel tratto in questione, dai quali è emerso che i valori in esame erano ritornati nei limiti.

Pertanto Il lungomare di Sapri è di nuovo balneabile. Si trattava dell’unico tratto di costa del Cilento, negli oltre 100 km compresi tra Capaccio e il Golfo di Policastro, a risultare non balneabile in base ai primi rilevamenti eseguiti dall’Agenzia regionale per la protezione ambientale. Già scorso anno si erano segnalate delle criticità, per fortuna tutte temporanee. 

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!