Pollica, ecco l’ordinanza anti-incendi

La decisione dell'amministrazione

POLLICA. Si avvicina la stagione estiva, quella che si spera, anche se in linea con le prescrizioni anticovid, porterà un buon numero di turisti nel Cilento ed a Pollica.

Con l’approssimarsi del caldo i rischi derivanti dagli incendi si moltiplicano, da ricordare infatti ciò che accadde nel 2017 in tutto il nostro territorio.

Per questo il sindaco Stefano Pisani ha firmato un’ordinanza per il taglio della vegetazione sui terreni inedificati, ricadenti nei centri abitanti o nelle prossimità. I proprietari dei terreni cittadini dovranno procedere al taglio, al decespugliamento, ed all’eliminazione di cespugli, arbbusti, foglie, rami o sterpi.

Per i trasgressori la sanzione non è inferiore a 1032,91 euro e non superiore 10329,13 euro. Le zone boscate e i pascoli percorsi dal fuoco non potranno avere una destinazione diversa per almeno quindici anni.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!