Vallo della Lucania in campo per la promozione della lettura

Candidato a finanziamento il progetto "Liberi Libri". Il Comune punta così ad acquistare nuovi libri e ad organizzare iniziative per incentivare la lettura

VALLO DELLA LUCANIA. Attenzione alla cultura da parte del Comune, retto dal sindaco Antonio Aloia. L’Ente ha deciso di aderire al bando “Città che legge” predisposto dal CEPELL (Centro per il libro e la lettura), il quale mira alla promozione e alla diffusione dell’abitudine della lettura, attraverso un’azione coordinata della varie strutture presenti sul territorio come biblioteche,librerie, scuole e Asl, candidando il proprio progetto denominato “Liberi libri” ad un finanziamento di 20.000 euro assegnato ai comuni tra i 5001 e i 15000 abitanti.

Il progetto, ispirato ad un aforisma di Daniel Pennac “Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso”, si strutturerà in più azioni: l’acquisto di volumi per la biblioteca, la creazione di punti lettura e bibliopoint presso l’Ospedale e la Casa circondariale (in questo caso l’apertura e la gestione interna coinvolgerà gli stessi detenuti), i laboratori di lettura espressiva, animata e ad alta voce.

Le iniziative di realizzazione sono molteplici: si parte dalla pratica del “libro sospeso” per arrivare a “Guerrilla reading” (incursioni di lettura ad alta voce all’aperto e in luoghi pubblici).

Il progetto sarà realizzato in collaborazione con le scuole, le associazioni del territorio e i partner che avranno sottoscritto il Patto per la lettura. Inoltre sarà avviata una raccolta di crowdfounding per creare azioni artistiche in sostentamento delle fasce più deboli della popolazione.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!