Moio della Civitella punta alla riqualificazione del bosco

Prevista anche sistemazione della bretella di collegamento

MOIO DELLA CIVITELLA. Il Comune, retto dal sindaco Enrico Gnarra, punta ad una migliore fruibilità e valorizzazione del bosco, tramite appositi interventi di miglioramento. L’Ente infatti intende accedere alle risorse contenute nell’apposito capitolato di spesa della Regione Campania in modo anche da adempiere all’istanza presentata dalla Comunità Montana Gelbison e Cervati nel settembre dello scorso anno.

Un progetto, quello, parzialmente modificato che riguarda il miglioramento, il ripristino e la messa in sicurezza della viabilità (a servizio agro-silvo-pastorale) tra le località Montemagliano-Serra Sprovieri (dove è previsto il rimboschimento) e Retara tramite anche la sistemazione della bretella di collegamento con il cimitero e Monte Civitella.

In questa sede è prevista la sistemazione e la stabilizzazione della scarpata stradale, sistemando il piano viario con misto granulometrico stabilizzato, composizione che è in grado di scaricare le sollecitazioni al terreno sottostante con l’effetto di ottenere una maggiore sicurezza per automobilisti e pedoni.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!