Biblioteca di Agropoli, un progetto per avvicinare i bimbi ai libri

AGROPOLI. Comune investe sulla biblioteca. Istituita presso il Palazzo Civico delle Arti, le attività sono andate avanti a singhiozzo, ma per il futuro l’obiettivo è quello di promuoverla ulteriormente grazie ad una serie di iniziative. Nei giorni scorsi, ad esempio, l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Adamo Coppola, ha previsto lo spostamento del museo civico presso il castello angioino aragonese per utilizzare il primo piano dell’ex pretura proprio per la biblioteca.

Ora un’altra iniziativa finalizzata ad ottenere risorse per talune attività. Nel febbraio scorso, infatti, la Regione Campania ha approvato l’avviso pubblico per la concessione di contributi alle biblioteche locali e di interesse locale.

Il Comune ha candidato a tale avviso il progetto Books and Kids volto alla realizzazione di iniziative di animazione in biblioteca, anche in modalità da
remoto e in ogni caso compatibilmente con le misure di contenimento da Covid 19.

“Il progetto si pone come obiettivo di avvicinare al mondo dei libri e al piacere della lettura i più piccoli, ma anche i ragazzi un po’ più grandi, attraverso un percorso di promozione alla lettura incentrato su tematiche di rilevanza sociale quale: bullismo, inclusione e rispetto della diversità”, spiegano da palazzo di città.

Presso la biblioteca verranno eseguite le seguenti attività:

  • il club del libro;
  • incontri con l’autore :
  • laboratorio delle favole,
  • concorso “io scrivo”.

Prevista una spesa di cinquemila euro.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!