Serramezzana: si punta al completamento delle reti idriche

Il comune usufruirà dei residui di precedenti mutui con CDP

SERRAMEZZANA. Il Comune, retto da Anna Acquaviva, ha approvato un atto di indirizzo che riguarda un diverso utilizzo dei mutui già contratti con la Cassa Depositi e Prestiti. L’Ente infatti è riuscito a ricavarne due residui dal valore complessivo di 34.256,27 euro (28.286,23 per la prima opera, 5.969,74 per la seconda).

Con queste somme il comune procederà ai lavori di adeguamento e completamento delle reti idriche nella località Sant’Antonio, anche per ciò che concerne lo schema idrico.

Nei prossimi giorni sarà pubblicato il quadro economico di spesa: i lavori andranno inseriti nella programmazione triennale delle opere pubbliche, mentre l’atto, per divenire esecutivo, necessita dell’approvazione della CDP per il diverso utilizzo dei fondi.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!