La ricetta: Zeppole cilentane di San Giuseppe

Ecco come preparare il piatto

Tra pochi giorni è la festa del papà: ricade il 19 marzo, giorno dedicato a San Giuseppe, padre putativo di Gesù e protettore dei padri e della Chiesa. Questo momento di stop collettivo per grave emergenza sanitaria ci da spazio per occupare di più anche i fornelli, allora mamme mani in pasta e proviamo a fare le famose ciambelline ricoperte di zucchero!

Ecco come prepararle:

Ingredienti per circa 20 zeppole: 500 gr di farina 00, 25 gr di lievito di birra, 2 cucchiai di zucchero, mezzo bicchiere di olio di semi di girasole, un pizzico di sale, 3 uova intere, 2 parate medie, la scorza grattugiata di un limone. Procedimento: Bollire le patate intere e con la buccia. In una terrina disporre la farina, al centro mettere le uova, lo zucchero, il lievito, il sale, l’olio e il limone poi schiacciare con uno schiacciapatate le patate ancora bollenti e impastare energicamente tutto, finire di impastare su di una spianatoia. Subito formare delle ciambelline, con l’ausilio di una mattarello tirare l’impasto fino ad ottenere un centimetro e mezzo circa di spessore, ricavare dei cerchi con un coppapasta medio e al centro fare il buchetto con un coppapasta piccolissimo oppure la punta rovesciata di un beccuccio della sacca a poche. Disporle su di una tovaglia ad un paio di cm di distanza. Coprire con un’altra tovaglia e mettervi sopra una coperta eh si come facevano i nostri nonni perché le zeppole vanno coccolate! Lasciar lievitare per circa un ora e mezza, friggere in abbondante olio a fiamma moderata, passarle velocemente su carta assorbente e subito nello zucchero poiché se si freddano lo zucchero non aderisce. Per un metodo di lievitazione più moderno, riporre in forno con la lucina accesa sempre per un’ora e mezza. Si conservano bene per un paio di giorni ma servirle tiepide sarebbe l’ideale. Con le palline ricavate dal centro potreste ricavarne dei deliziosi bocconcini farciti con una sacca a poche di crema o nutella.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Letizia Baeumlin

Appassionata di giornalismo, collabora con InfoCilento dal 2019. Si occupa di attualità, cronaca, eventi e gastronomia. E' sposata, ha due figli e vive a Palinuro. E' appassionata di cucina.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!