CilentoCronacaIn Primo Piano

Furto ad Agropoli: rubati beni per bambini bisognosi

Colpo nella centralissima Viale Europa

Advertisement

AGROPOLI. Furto ad Agropoli e questa volta a finire nel mirino dei soliti ignoti è la sede della Croce Rossa Italiana. L’episodio è avvenuto ieri. Ignoti sono riusciti ad accedere presso la sede dell’associazione di viale Europa dopo aver forzato una porta d’ingresso. Una volta dentro il ladro è riuscito a portare via moltissimi beni destinati ai più bisognosi, in particolare abbigliamento per bambini e neonati. La denuncia è arrivata da Gianna Infante, presidente del Comitato agropolese.

Furto ad Agropoli, appello della Croce Rossa

“Purtroppo, sono stati sottratti moltissimi beni destinati alle persone più bisognose, in particolare abbigliamento per bambini e neonati – dice –
Lo scopo della nostra Associazione, il fine della Croce Rossa, è quello di soccorrere ed aiutare le persone che oggi, più che mai, si trovano in difficoltà. Per questo facciamo un appello a tutti coloro ai quali verranno venduti per pochi spicci questi beni”.

Sul furto ad Agropoli, nella sede della Croce Rossa, Gianna Infante rivolge un appello: “Le persone che credono di poter trarre vantaggio dall’acquisto a poco prezzo di questi beni, devono sapere di acquistare beni che sarebbero stati destinati alle famiglie bisognose del nostro territorio.
Ai bambini meno fortunati che vivono di rinunce nel nostro paese”.

E conclude: “Spero nell’indignazione comune e nell’unità del nostro territorio. Spero che chiunque si trovi di fronte alla possibilità di acquistare tali beni denunci, in modo da sollecitare a chi di dovere di prendere provvedimenti”.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!