Panchine rosse ad Omignano contro la violenza sulle donne

OMIGNANO. Panchine rosse contro la violenza sulle donne. L’amministrazione comunale di Omignano, guidata dal sindaco Raffaele Mondelli, ha deciso di avviare delle iniziative tese a sensibilizzare la comunità sul tema. Ecco perché ha deciso di installare un simbolo ormai comune per ricordare i sempre più frequenti episodi di violenza che hanno visto vittime le donne e sfociati in molti casi in femminicidio.

Panchine rosse ad Omignano: ecco dove saranno installate

L’Ente procederà a posizionare le panchine rosse in piazza Sant’Antonio, ad Omignano Scalo e in via Europa, al Capoluogo.

Le altre iniziative

Non solo: l’amministrazione comunale, infatti, vuole “avviare un percorso sociale di sensibilizzazione nei confronti del femminicidio” e in quest’ottica coinvolgerà anche le scuole.

Verrà proposto agli alunni della scuola media di realizzare disegni sul tema della violenza sulla donna, tra i quali la scuola individuerà i più significativi che saranno poi riprodotti sulle panchine rosse.

“Lo scopo – concludono da palazzo di città – è quello di accrescere in ogni cittadini della nostra comunità la consapevolezza e la sensibilità verso un fenomeno che sta diventando una vera emergenza sociale”.