AttualitàCilento

Cannalonga: il parco giochi diventerà un'”isola dello sport”

Si intende promuovere l'utilizzo di aree verdi per l'attività sportiva

Cannalonga ha deciso di partecipare all’avviso pubblico ” Sport nei Parchi – Edizione 2020/2021″, promosso da Sport e Salute S.p.A. e ANCI, in attuazione del Protocollo d’Intesa sottoscritto il 10 novembre 2020 per la messa a sistema, l’allestimento, il recupero, la fruizione e la gestione di attrezzature, servizi ed attività sportive e motorie nei parchi urbani e in particolare per diffondere il Progetto “Sport nei parchi”.

Il progetto si articola in due linee d’intervento. Quella a cui ha scelto di partecipare il Comune di Cannalonga ha l’obiettivo di creare nei parchi cittadini di aree non attrezzate (c.d. “isole di sport”) messe a disposizione dai Comuni e gestite da associazioni operanti sul territorio, che saranno individuate a cura di Sport e Salute e dei Comuni, attraverso procedure che garantiscano trasparenza e parità di trattamento.

Le associazioni, previo accordo con il Comune, potranno svolgere durante la settimana la propria attività in queste aree impegnandosi, nel week end, ad offrire un programma di attività gratuite destinate a diversi target (bambini e ragazzi, donne, over 65), grazie ad un contributo di Sport e Salute, che sarà erogato attraverso gli Organismi Sportivi di affiliazione.

Cannalonga concederà gratuitamente un’area pubblica all’interno di un parco comunale interna ad un parco urbano, individuata, presso il Parco Giochi di via Carmine facilmente accessibile e prevalentemente pianeggiante e delle dimensioni superiori a 500 mq., priva di barriere architettoniche e compatibile urbanisticamente e dal punto di vista ambientale.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Un commento

  1. A nome dell’A.S.D. Real Civitella facciamo in complimenti all’amm. comunale di Cannalonga per aver attivato questa stupenda iniziativa… siete sempre avanti per lo Sport per i bambini, ragazzi e meno ragazzi, noi abbiamo avuto una esperienza diretta, anche se siamo di Moio della Civitella.
    Purtroppo, noi della A.S.D. RealCivitella siamo delusi, per l’ennesima volta…perché tale congratulazione non la possiamo fare l’amministrazione comunale di Moio della Civitella, visto che il 4 GENNAIO 2021 abbiamo informato e proposto, con tanto di lettera trasmessa al SINDACO Gnarra Enrico e tutta l’amministrazione comunale (maggioranza e minoranza), di procedere e/o aderire al bellissimo progetto denominato SPORT NEI PARCHI, indicando come aree di intervento il Parco / Giardino in Piedimoio a Moio e il Giardino Torrusio a Pellare, come luoghi dove poter allestire delle attrezzature sportive e ricreative!!

    Peccato, tutto è stato INUTILE!

    In quanto il bando è SCADUTO il 15/2/2021 e non abbiamo avuto nemmeno risposta sull’adesione al bando da parte del COMUNE… in poche parole non ci hanno considerato…

    RICORDO all’amm. comunale che lo SPORTÒ è VITA per tutti … ma forse non tutti ci credono!!! 🙁😞

    Segretario dell’A.S.D. Real Civitella

    Ecco link pubblico della comunicazione: https://twitter.com/realcivitella/status/1346053585293996032?s=21

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!