AttualitàCilentoIn Primo Piano

Alghe spiaggiate ad Agropoli: Coppola chiede aiuto a Nino Savastano

Tra i temi affrontati anche la viabilità, Trentova e il recupero del Castello

AGROPOLI. Alle scorse regionali l’amministrazione comunale di Agropoli, seppur non tutta unita, ha offerto sostegno al consigliere comunale di Salerno Nino Savastano. Nel Cilento un nome semi-sconosciuto a chi non mastica di politica, nonostante i suoi successi elettorali nella città di Salerno. Il sostegno a Nino Savastano, inoltre, non è stato esente da critiche poiché ci si aspettava che la politica locale potesse appoggiare un candidato del territorio.

Così non è stato, ma ora il sindaco Coppola prova ad affidarsi proprio al suo referente in Regione per ottenere un aiuto per risolvere alcuni problemi annosi che interessano il territorio e sbloccare importanti progetti.

Alghe spiaggiate: un problema annoso per Agropoli

L’estate è vicina e, come accade ormai da oltre un decennio, si ripropone il problema alghe. La posidonia spiaggiata (in realtà una pianta marina ma comunemente etichettata come alga) è un problema vero e proprio, per buona pace degli ambientalisti. Nonostante sia sintomo di ottima qualità del mare, la sua presenza sul litorale ne disincentiva la frequentazione.

Un problema comune a molte località costiere ma che ad Agropoli ha raggiunto il suo apice. Non sapendo come sbarazzarsi delle alghe che le mareggiate trasportano sulla costa, si è pensato negli anni di ammassarla ai lati delle spiagge.

Oggi la Marina e il Lido Azzurro per un terzo sono occupate da microdiscariche di posidonia e rischiano di fare la stessa fine anche il litorale di Trentova, un tempo spiaggia d’élite e del lido Venere.

Ecco perché si cercano soluzioni per smaltirle: farlo è complicato perché comporterebbe il trasporto in discarica e spese ingenti. Continuare ad ammassarle ai margini delle spiagge, invece, sarebbe soltanto un modo per continuare a deturpare il paesaggio.

Coppola a colloquio con il consigliere Savastano

Ecco allora che per le alghe il sindaco Adamo Coppola ha chiesto aiuto al consigliere Savastano. I due si sono incontrati ieri a palazzo di città.

Oggetto di discussione anche altre questioni: il sottopasso ferroviario di accesso alla Cilentana, la riqualificazione del castello, il parco urbano a Trentova, la sistemazione della strada tra la baia e il porto. “Nino ha preso a cuore le varie questioni che gli ho illustrato, assicurandomi il massimo impegno nella loro risoluzione”, il commento del primo cittadino.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!