AttualitàCilento

Contrasto della povertà educativa, San Giovanni a Piro punta sulla cultura

L'Ente sfrutterà le risorse del bando "Educare in Comune"

SAN GIOVANNI A PIRO. Il comune, retto dal sindaco Ferdinando Palazzo, è tra quelli che ha scelto di candidare un progetto al bando “Educare in Comune” promosso dal Dipartimento per la Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri utile alle azioni di contrasto della povertà educativa dei più giovani, in linea con gli obiettivi della Child Guarantee, il programma pilota dell‘UNICEF realizzato in 7 Paesi dell’Unione Europea.

L’Ente del Golfo di Policastro, nella fattispecie, ha presentato la domanda nell’area C “Cultura,arte e ambiente”, incentrata sulla fruizione della bellezza e del patrimonio materiale ed immateriale del territorio, con un’offerta di iniziative educative importanti come l’accesso a biblioteche e musei, nonchè teatri e monumenti.

Per la realizzazione di questa fase l’Ente ha emanato un avviso pubblico indirizzato a soggetti privati, associazioni del terzo settore, imprese sociali, enti religiosi, che abbiano sviluppato una certa esperienza per quest’area tematica affinché collaborano per la concreta attuazione.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!