AttualitàCilento

Capaccio Paestum, manufatti abusivi: un mutuo per l’abbattimento

Acceso mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti

CAPACCIO PAESTUM. Il comune, retto dal sindaco Franco Alfieri, ha deciso di intervenire anticipando delle somme per demolire dei manufatti abusivi. Ben nove quelli sui quali pende già un ordine di abbattimento non eseguito. Ora, su disposizione della Procura della Repubblica e a seguito di sentenze passate in giudicato ma non eseguite, l’Ente avvierà l’abbattimento rivalendosi poi sui proprietari inadempienti.

Per tale motivo l’Ente ha deciso di accendere un mutuo presso la Cassa Depositi e Prestiti con un investimento di oltre 200mila euro.

Le contestazioni relative agli abusi risalgono tutte ai primi anni del 2000, ad eccezione di un immobile sul quale pende un ordine demolitorio risalente al 1995.

La demolizione dei manufatti verrà eseguita dalla Procura e le spese, oggi sostenute dal Comune di Capaccio Paestum, saranno poi addebitate agli inadempienti responsabili degli abusi. 

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!