CilentoCoronavirus

Ascea, minoranza chiede screening di massa

“I contagi aumentano. La scuola viene chiusa. Nessuno ha informazioni certe e, chi le ha, decide di non renderle pubbliche. Senza ragione”. Così i consiglieri di minoranza di Ascea che chiedono chiarezza.

“Il bollettino dei contagi del Comune non viene aggiornato da due settimane – osservano – Il sistema di tracciamento dei contatti delle ASL e degli enti è totalmente inefficace: positività non comunicate, contatti stretti non segnalati, tamponi effettuati in ritardo.
Questa assenza di informazioni genera paure e insicurezze. La gestione della pandemia è, in pratica, responsabilità dei singoli cittadini”, e incalzano: “La pandemia si combatte con una corretta informazione e con azioni tempestive.
Il bollettino dei contagi sul territorio comunale deve essere aggiornato ad ogni cambiamento della situazione per fare in modo che i cittadini possano alzare il livello di guardia, difendendo se stessi e gli altri”.

Di qui l’appello: “Chiediamo che il Sindaco, in qualità di autorità sanitaria sul territorio, richieda all’ASL uno screening di massa dell’intera popolazione comunale, da effettuarsi su base volontaria. Molti comuni lo hanno già fatto. Aiuterebbe a comprendere realmente lo stato del contagio sul territorio e agire di conseguenza”.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!