AttualitàVallo di Diano

Mancano medici, stop ai ricoveri al “Curto” di Polla

A marzo stop ai ricoveri

A causa della mancanza di un numero adeguato di medici tale da consentire la copertura dei turni e la possibilità di poter godere delle ferie, il reparto di ortopedia dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla dal 3 al 28 marzo non accetterà più ricoveri. La comunicazione della sospensione dei ricoveri è stata fatta nei giorni scorsi dal dott. Antonio Caronna, direttore responsabile dell’unità operativa del nosocomio valdianese.

L’impossibilità di poter accettare ricoveri è la conseguenza della presenza in reparto di due ortopedici e del mancato rinnovo da parte dell’Asl Salerno della convenzione che prevedeva consulenze ortopediche dal Ruggi d’Aragona di Salerno.

Dal 3 al 28 marzo l’unico servizio che resterà in funzione, nei soli giorni feriali e dalle ore 8 alle ore 14, saranno le consulenze ortopediche di pronto soccorso per tutto il resto bisognerà rivolgersi altrove.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!