AttualitàCilentoCoronavirus

Pisciotta, volontari della Misericordia al fianco degli anziani per la campagna vaccinale

È iniziata, non senza difficoltà, la campagna vaccinale degli over 80 e i nostri nonni, confusi e disorientati, si sono ritrovati all’improvviso ad effettuare prenotazione on line e a gestire e-mail; tecnologia e lessico lontani anni luce dalla loro mondo.
Dopo la prenotazione c’è  il consenso da scaricare, la scheda anamnestica da compilare, la scheda informativa da spiegare, i dubbi da dirimere, le ansie da sedare, il trasporto in ospedale da garantire, l’assistenza sanitaria pre e post vaccinazione da assicurare, un insieme di problemi che anche il più tenace dei nostri ottuagenari non è in grado di affrontare.

A Pisciotta a recepire questo stato di impotenza degli over 80 sono stati i volontari della Misericordia, assistendo gli anziani dalla prenotazione sulla piattaforma regionale fino all’assistenza sanitaria post vaccinazione.
Infatti, tutti i giorni almeno due volontari  sono stati e sono a disposizione dell’utenza per l’effettuazione della prenotazione con stampa di tutta la modulistica necessaria; inoltre viene garantito il trasporto in ospedale in totale sicurezza con assistenza infermieristica e/o medica, previa valutazione dei parametri vitali (temperatura corporea, P.A., saturazione, F.C. e per i diabetici anche la glicemia), al ritorno, dopo rivalutazione clinica, i vaccinati vengono accompagnati al loro domicilio. Il servizio viene reso completamente gratuito.

Inoltre, i volontari in considerazione dell’immane lavoro connesso con il piano vaccinale territoriale e nello spirito di solidarietà insito nella Confraternita delle Misericordie si sono messi a disposizione dell’ASL ai fini di un eventuale punto vaccinale a Pisciotta e più specificatamente è stato messo a disposizione:
– la sede operativa
– un’ambulanza
– tutti i volontari, tra cui due anestesisti rianimatori, un medico dell’emergenza-urgenza e diversi infermieri, tutti disposti a coadiuvare le operazioni di vaccinazione a titolo gratuito.
“Il governatore ed il consiglio direttivo della Misericordia (Magistrato) ringrazia tutti i volontari per la loro abnegazione e per il loro spirito di solidarietà, donne e uomini che si sono messi disposizione della collettività senza chiedere nulla in cambio se non il sorriso di un anziano. Oggi nel vuoto delle Istituzioni Voi rappresentate un faro di speranza. Grazie e che Dio ve ne renda merito”, le parole Aniello Marsicano.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!