AttualitàCilento

Montecorice, crolli a Punta Capitello”: necessari interventi

L'appello dei cittadini per la messa in sicurezza della zona

Advertisement

MONTECORICE. “Necessari interventi di messa in sicurezza a Punta Capitello. L’area continua a franare”.
E’ la richiesta che arriva da alcuni cittadini considerato che la zona a ridosso del litorale continua ad essere soggetta a crolli.
In particolare è una porzione di terreno rientrante nella proprietà di alcuni condomini che sta crollando sulla spiaggia a causa dell’azione del mare.

Un fenomeno non nuovo che, se oggi mette a rischio i zone private e la spiaggetta sottostante, in passato ha provocato danni anche al patrimonio pubblico, minacciando strade e marciapiedi del lungomare.

I cittadini chiedono interventi. L’appello è rivolto al Comune affinché faccia la sua parte: i privati, infatti, precisano di aver già un progetto di messa in sicurezza della zona; per avviare le opere si attende l’ok del Comune. Ed è proprio a quest’ultimo che si rivolgono i cittadini affinché vi sia una maggiore attenzione a questo lembo di litorale e si intervenga per la messa in sicurezza e per garantire la protezione della costa dall’azione dei marosi.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Elena Matarazzo

Nata a Milano, si trasferisce giovanissima nel Cilento, la terra nella quale è poi rimasta a vivere e alla quale si sente particolarmente legata. Laureata in lettera, si occupa principalmente di arte, cultura e spettacolo.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!