Santa Marina: 6,5 milioni per la messa in sicurezza del Bussento

"Una grande soddisfazione per me e per tutta l’amministrazione, un’opera indispensabile per la salvaguardia del nostro amato paese"

SANTA MARINA. Il Comune di Santa Marina è risultato beneficiario di risorse per la messa in sicurezza e in particolare la mitigazione del rischio idrogeologico del Fiume Bussento.
I fondi arrivano dal Ministero dell’Ambiente; in Campania solo 5 i comuni destinatari di finanziamenti.
A Santa Marina ben 6,5 milioni di euro.

“Una grande soddisfazione per me e per tutta l’amministrazione, un’opera indispensabile per la salvaguardia del nostro amato paese ma anche per la salvaguardia delle infrastrutture strategiche che attraversano Policastro Bussentino: rete ferroviaria, SS18, Cilentana e Bussentina”, dice Fortunato.

“Rinnovo i ringraziamenti a tutti gli organi competenti che hanno sostenuto questa mia battaglia per la tutela e la crescita di questo territorio.
Il fiume Bussento è una delle più grandi ricchezze del Golfo ma senza adeguati lavori di prevenzione può diventare un pericolo serio per tutti i cittadini
– conclude – Presto avvieremo l’iter per iniziare tutte le procedure affinché prima dell’estate possano iniziare i lavori”.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it