Castel San Lorenzo: aderisce a “I Borghi più belli d’Italia”

L'adesione all'iniziativa avrà un costo di circa 1000 euro

Il Comune di Castel San Lorenzo, ha deciso di aderire a “I Borghi più belli d’Italia”, promossa dalla Ser Servizi Srl.
Lo scopo è quello di valorizzare il patrimonio di storia, arte, cultura ambiente e tradizioni presente nei piccoli centri del Cilento.

In particolare, l’amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Scorza, punta così a promuovere l’immagine del territorio di Castel San Lorenzo attraverso due pagine del mensileI Borghi più belli d’Italia”, interamente dedicate al comune cilentano.

L’adesione comporta un costo complessivo di circa 1000 euro.

In questo modo sarà possibile pubblicizzare il borgo e le sue peculiarità ad un vasto pubblico di amanti dei piccoli centri e potenziali turisti. Una iniziativa che può essere importante per rilanciare anche in chiave turistica il Comune dopo l’emergenza covid.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it