Cilento e Alburni: due comuni rinviano il rientro a scuola

Arrivano i primi provvedimenti dei sindaci

L’11 gennaio è la data indicata dalla Regione Campania per la ripresa delle attività scolastiche in presenza per le scuole dell’infanzia e le prime due classi delle elementari. Tuttavia si tratta di una scelta discussa che sta creando un forte dibattito.
Ecco allora che alcuni comuni hanno già disposto il rinvio del suono della campanella.

Il primo è stato Serre dove il sindaco Franco Mennella ha firmato un’ordinanza in tal senso.

“Prendendo atto che negli ultimi giorni vi è stato un notevole aumento dei casi di persone contagiate dal covid-19 a Serre, e che si è in attesa di altri risultati di tamponi, probabilmente con altri esiti positivi, – fanno sapere da palazzo di città – si è ritenuto opportuno rinviare al 18 gennaio la ripresa delle attività didattiche in presenza della scuola dell’infanzia e di tutte le classi della scuola primaria. La decisione non è stata semplice e la volontà di questa amministrazione è quella di far tornare a scuola i bambini, ovviamente situazione epidemiologica permettendo“.

Anche Caselle in Pittari rinvierà il ritorno in aula. In paese si registrano 9 contagi. La scuola pure qui riprenderà con una settimana di ritardo.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it