Pollica: nuova gestione nella raccolta rifiuti, ecco cosa cambia

Il sindaco Stefano Pisani fissa l'obiettivo: superare l'85% di raccolta differenziata

POLLICA. Con l’arrivo del nuovo anno c’è un nuovo gestore della raccolta rifiuti. Si tratta della Sarim che già opera sul territorio di diversi comuni del comprensorio cilentano.
Prende il posto della cooperativa “La Coccinella” cui vanno i ringraziamenti del sindaco Stefano Pisani il quale, al contempo, ammette la necessità di “un profondo cambiamento”.

blank

“Avremo nuove postazioni di raccolta automatizzate per Pioppi ed Acciaroli e miglioreremo la raccolta porta a porta in collina, nuove modalità di pulizia e spazzamento dei centri abitati (anche mediante lavaggio meccanizzato delle strade dove possibile), per le attività produttive ci sarà il ritiro dei rifiuti presso il proprio esercizio e ancora tante altre novità che approfondiremo e condivideremo nei prossimi mesi grazie alle campagne di comunicazione”, spiega il primo cittadino.

Un nuovo servizio e un nuovo ambizioso obiettivo: far crescere la percentuale della raccolta differenziata oltre i tradizionali livelli superando l’85%.
“Per fare questo c’è bisogno dell’aiuto di tutti!”, conclude il primo cittadino.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Elena Matarazzo

Nata a Milano, si trasferisce giovanissima nel Cilento, la terra nella quale è poi rimasta a vivere e alla quale si sente particolarmente legata. Laureata in lettera, si occupa principalmente di arte, cultura e spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it