La ricetta: Polpettone di carne

Ecco come prepararlo

Un secondo gustoso e semplice che mette sempre d’accordo grandi e piccini. Vediamo come prepararlo per 6 porzioni.
Prendiamo 500 gr circa di manzo tritato non troppo magro, aggiungiamo un uovo intero, 100 gr di cacio grattugiato, prezzemolo tritato, 3 fette di pane bagnato nel latte e ben strizzato, un cucchiaio di olio extravergine di oliva, sale e pepe q.b. Lavoriamo bene il tutto e creiamo una pallina a cui daremo una forma ovale. Passiamo nella farina e poi nel pangrattato.

In una padella antiaderente facciamo rosolare il nostro polpettone in un fondo di olio di oliva extravergine, 5 minuti per lato sui quattro lati a fiamma vivace.

Trasferiamo ora il polpettone in una pirofila con un filo d’olio di oliva, una patata tagliata a cubetti, una carota tagliata a rondelle, un po’ di gambo di sedano qualche pomodorino intero, aggiungiamo un bicchiere di vino bianco e uno di acqua. Mettiamo in forno a 180° per 45/50 minuti. A cottura ultimata passiamo tutte le verdure al passaverdura, prendiamo il polpettone a parte e lo tagliamo a fette spesse circa 2 cm. Aggiungiamo le verdure passate al fondo di cottura e versiamolo sulle fette di polpettone. Serviamo caldo.

A piacere possiamo farcire con uova sode, spinaci e prosciutto cotto oppure con delle fette di provola. Il segreto per non farlo aprire in cottura? Il cucchiaio di olio aggiunto all’impasto.

@Riproduzione riservata
Continua dopo la pubblicità

Letizia Baeumlin

Appassionata di giornalismo, collabora con InfoCilento dal 2019. Si occupa di attualità, cronaca, eventi e gastronomia. E' sposata, ha due figli e vive a Palinuro. E' appassionata di cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

X

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it