2021: in Cilento, Diano e Alburni 24 comuni chiamati al voto

Ecco l’elenco, occhi puntati su Castellabate e Vallo della Lucania

Il 2021 sarà l’anno delle elezioni amministrative in molti comuni del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Lo scorso anno erano stati 11 i centri chiamati al voto per rinnovare giunte e consigli comunali, tutti al di sotto dei diecimila abitanti. Quest’anno a dover rinnovare le cariche amministrative saranno 25 comuni. I più grandi sono Vallo della Lucania e Castellabate. Nel primo caso si conclude il mandato del sindaco Antonio Aloia che probabilmente non sarà ricandidato; a Castellabate, invece, è stato il sindaco facente funzioni Luisa Maiuri a portare a termine il mandato iniziato da Costabile Spinelli che però si era dimesso la scorsa estate per potersi candidare al consiglio regionale della Campania.

blank

Questo l’elenco dei comuni al voto, tra parentesi i sindaci uscenti:

Altavilla Silentina (Antonio Marra)
Cannalonga (Carmine Laurito)
Castel San Lorenzo (Giuseppe Scorza)
Castellabate (Luisa Maiuri facente funzioni)
Ceraso (Gennaro Maione)
Controne (Ettore Poti)
Corleto Monforte (Antonio Sicilia)
Moio della Civitella (Enrico Gnarra)
Monte San Giacomo (Raffaele Accetta)
Monteforte Cilento (Antonio Manzi)
Montesano sulla Marcellana (Giuseppe Rinaldi)
Ogliastro Cilento (Michele Apolito)
Orria (Mauro Inverso)
Padula (Paolo Imparato)
Perdifumo (Vincenzo Paolillo)
Pollica (Stefano Pisani)
Roccadaspide (Gabriele Iuliano)
Santa Marina (Giovanni Fortunato)
Serramezzana (Anna Acquaviva)
Sessa Cilento (Giovanni Chirico)
Teggiano (Michele Di Candia)
Tortorella (Nicola Tancredi)
Trentinara (Rosario Carione)
Vallo della Lucania (Antono Aloia)
Vibonati (Franco Brusco)

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Adnkronos

Questo articolo è un lancio dell'agenzia Adnkronos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it