Covid: in Cilento e Diano è il giorno dei vaccini

Sul fronte contagi timori a Castellabate e Sapri

E’ il giorno dei vaccini. Anche nel Cilento e Vallo di Diano arrivano le dosi da somministrare agli operatori sanitari. La consegna in mattinata, poi si procederà ad iniettare il siero presso gli ospedali di Vallo della Lucania e Polla. Ogni struttura avrà a disposizione 975 dosi. All’ospedale “San Luca” faranno riferimento anche gli operatori del Civile di Agropoli. Dopo 21 giorni dalla prima vaccinazione è prevista la dose di richiamo. A gennaio si partirà con le somministrazioni più massicce del vaccino per arrivare all’immunità di massa entro la fine della prossima estate, come previsto dal Governo.

La mappa dei contagi

Intanto sul fronte contagi c’è apprensione in due località: Sapri e Castellabate. Nella città della Spigolatrice il numero di positivi non preoccupa ma si tema che possa essere arrivata in città la variante inglese del virus. Tutto è partito da una ragazza rientrata da Londra. I contagi sono aumentati in pochi giorni con un cluster sviluppatosi anche presso l’ospedale dove lavora il padre della paziente positiva. Ieri è stato registrato un altro contagio (c’è anche una guarigione) ed è stato eseguito uno screening sul personale “dell’Immacolata”.

A Castellabate, invece, si è registrato un +7. Il sindaco Luisa Maiuri dopo aver imposto il lockdown ha chiesto aiuto al Prefetto per intensificare i controlli. Ora sono 81 i positivi (con un guarito).

Un nuovo positivo anche ad Alfano: una persona asintomatica che dopo essere rientrata dal Nord si è sottoposta a tampone. 2 casi ad Altavilla Silentina con 1 guarito, 1 tampone negativo a Moio della Civitella, 3 a Serre, 4 a Caggiano. 2 nuovi contagi e altrettanti guariti a Capaccio Paestum.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!