Violento terremoto in Croazia avvertito anche in Campania

Ingenti danni a edifici e qualche ferito sono il bilancio della scossa di terremoto di magnitudo 6.3 registrata in Croazia, con epicentro Petrinja, 44 chilometri a sudest di Zagabria, e a una profondità di 10 chilometri. La scossa, delle 12.19, è stata avvertita anche in Italia, in particolare nel Nord-est ma anche nel napoletano e nell’area nord del salernitano.

Le prime informazioni disponibili parlano di tetti crollati, danni alle facciate degli edifici e anche interni palazzi crollati. Lo rende noto la Croce Rossa croata, che su Twitter ha annunciato l’invio dei soccorritori sul luogo del terremoto.

Si tratterebbe del più violento terremoto mai registrato in Croazia. La stessa zona era già stata colpita ieri da un sisma di magnitudo 5,2.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it