Morto col covid: lutto cittadino a Montano Antilia

Bandiere a mezz'asta nella giornata di domani

MONTANO ANTILIA. Lutto cittadino. Lo ha proclamato il sindaco di Montano Antilia Luciano Trivelli per ricordare la prima vittima di covid registrata nel centro cilentano. Antonio Tambasco, 70enne, è deceduto nel primo pomeriggio di ieri in un ospedale del casertano. Era risultato positivo al coronavirus nelle scorse settimane durante una visita presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania.
Sottoposto a tampone era emerso il contagio e in poco tempo le sue condizioni di salute sono peggiorate, complici anche altre patologie pregresse. Per lui si è reso necessario il trasferimento in un’ospedale del casertano, ricoverato nel reparto di terapia intensiva. E’ qui che è avvenuto il decesso.

blank

Morte Antonio Tambasco: lutto cittadino in paese

“E’ doveroso, interpretando i sentimenti di angoscia dell’intera comunità e di vicinanza alla famiglia colpita da una così drammatica perdita, proclamare il lutto cittadino in segno di partecipazione”, spiega il sindaco Luciano Trivelli.

Il lutto è previsto in occasione dell’ultimo saluto ad Antonio Tambasco, domani (mercoledì 23 dicembre), dalle ore 15.30 alle ore 16.30. Per l’occasione sarà esposta la bandiera a mezz’asta presso gli edifici pubblici.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it