Castellabate: presto a Villa Matarazzo l’acquario virtuale del Parco

Vasche olografiche mostreranno l'acqua e dei pesci accuratamente realizzati

“Un altro impegno mantenuto. Abbiamo affidato i lavori per la realizzazione dell’acquario virtuale del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni”. Ad annunciarlo Tommaso Pellegrino, presidente del Parco. L’acquario virtuale sorgerà a Villa Matarazzo. Il cuore dell’esposizione sarà rappresentato dalle Vasche Olografiche, che attraverso un gioco di riflessioni mostreranno l’acqua e i pesci accuratamente realizzati.

blank

Tutto il percorso sarà accompagnato da un sistema di Audio Diffuso, che riprodurrà una melodia di suoni in modo da far sentire i visitatori parte integrante del contesto sottomarino. “L’impegno continua…per creare eccellenze simbolo del nostro territorio”, dice Pellegrino”.

Inaugurata nel 2017, Villa Matarazzo appartiene al Parco dal 1990. Al suo interno anche il nuovo, tecnologico, interattivo e innovativo Museo del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni. 

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Elena Matarazzo

Nata a Milano, si trasferisce giovanissima nel Cilento, la terra nella quale è poi rimasta a vivere e alla quale si sente particolarmente legata. Laureata in lettera, si occupa principalmente di arte, cultura e spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it