Pollica: donati libri alla biblioteca comunale

Le opere sono state donate dal signor Giovanni Iannuzzi

Il Comune di Pollica, retto dal sindaco Stefano Pisani, ha ricevuto una donazione di libri dal signor Giovanni Iannuzzi, noto professionista della cultura. L’uomo, insieme a sua moglie “è stato mosso nella liberalità verso questa Pubblica Amministrazione per la sensibilità dimostrata dal comune di Pollica nel campo della cultura e delle relative manifestazioni organizzate dall’Ente stesso” dichiarano da Palazzo di città.

Le opere, che saranno catalogate nella biblioteca comunale, sono state considerate dall’Ente ”importanti sia per la formazione e crescita educativa dei giovani e sia per un’approfondita fase di ricerca anche su questioni del nostro territorio”.

L’importanza della lettura, d’altronde, non attiene ad un’etica da professare unicamente nella convegnistica, ma è rappresentata da uno strumento di crescita personale che permette l’elaborazione del pensiero ed anche la capacità di sfruttare le proprie conoscenze per le innumerevoli difficoltà di cui la vita ci mette di fronte.

Leggere, inoltre, è di fondamentale aiuto per ridurre lo stress: diversi studi hanno sottolineato come appena sei minuti di lettura sono in grado di ridurlo di circa il 60%.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.