Ottati a rischio isolamento: chiesto ponte militare sul Fasanella

Al lavoro per individuare strade alternative

OTTATI. “Stiamo valutando alternative alla SP12 interdetta”. Lo ha reso noto il sindaco Elio Guadagno. “Ho scritto ieri sera, ancora una volta, al Prefetto di Salerno e al 6° Reggimento Genio Pionieri per la realizzazione di un ponte militare di tipo Bailey sul Fiume Fasanella – aggiunge il primo cittadino – Pochi metri di ponte che risultano vitali!”.

Inoltre, di concerto con il Comune di Sant’Angelo a Fasanella, si è valutata la realizzazione di un’alternativa in Località Vracchi di Ottati che conduce al centro limitrofo.

“A tal proposito domani si avrà un sopralluogo e si definirà la fattibilità – spiega il sindaco Guadagno – Intanto, per opera degli Operai Forestali della Comunità Montana Alburni, è quasi ultimata la sistemazione della strada in montagna che da Ottati conduce a Sant’Angelo a Fasanella, consentendo agli allevatori di raggiungere le Aziende e non solo. Dobbiamo uscire dall’isolamento!”

CONTINUA A LEGGERE
blank

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it