Ascea: una campagna di crowdfunding per restituire la palestra ai bambini

La palestra è inagibile, dirigente scolastico avvia raccolta fondi per poter eseguire i lavori necessari a riaprirla

ASCEA. Una campagna di crowdfunding per permettere ai bambini di tornare a fare sport. E’ l’iniziativa del dirigente scolastico dell’IC Parmenide di Ascea, Luca Mattiocco. L’obiettivo è raccogliere fondi per mettere in sicurezza la palestra dell’istituto, ad oggi non agibile.
“Ci sono evidenti infiltrazioni di acqua piovana dal tetto e i lucernari non sono a norma. Ho dovuto inevitabilmente interdire l’ingresso agli alunni ed al personale – spiega il dirigente – Gli alunni, al rientro della Didattica Digitale Integrale e dopo l’emergenza saranno costretti a restare in aula o, nelle giornate di sole, a fare attività fisica in un campetto adiacente di pertinenza dell’edificio scolastico che necessità comunque di sistemazione, come pure l’area a verde”.

“Nonostante l’amministrazione comunale sia molto vicina alla scuola, ho pensato di non far gravare sulle casse del comune una spesa elevata”, aggiunge il dirigente scolastico. Di qui la scelta di avviare una campagna di crowfounding attraverso Idearium, un portale autorizzato dal Ministero dell’Istruzione.

“Il mio intento è quello di sfruttare ogni canale per intercettare finanziamenti al fine di migliorare”, conclude il prof. Mattiocco che lancia un invito a sostenere l’iniziativa: “Insegniamo che lo sport è importante soprattutto alla loro età. Rendiamolo tale. Aiutaci a realizzare una struttura di riferimento, moderna e funzionale, all’avanguardia e su misura degli studenti”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it