Montecorice, un lido comunale a Baia Arena: più servizi e lavoro

Un lido comunale a Baia Arena, via libera del consiglio comunale ma non mancano polemiche sulla proposta dell'amministrazione

MONTECORICE. Il Comune cilentano realizzerà un lido comunale. La proposta è stata oggetto di discussione nell’ultimo consiglio comunale, un’assise infuocata che è stata anche motivo di dibattito tra il sindaco Pierpaolo Piccirilli e i suoi ex assessori dopo l’epurazione dello scorso ottobre (leggi qui). E ovviamente la proposta di un lido comunale non è stata esente da critiche anche se è stata approvata con l’appoggio anche di parte della minoranza.

Perché un lido comunale

L’obiettivo è garantire un ulteriore servizio alla comunità sul litorale di Baia Arena a costi contenuti e al contempo dare lavoro, quantomeno per la stagione balneare, a persone del posto.

Consiglio comunale diviso

L’ex vicesindaco Pasquale Tarallo non ha mancato di sollevare critiche contro la proposta, non supportata da un progetto preciso. Si vuole comprendere, in particolare, cosa verrà realizzato nell’area, se c’è o meno il rischio di un impatto ambientale. Già due anni fa l’Ente aveva approvato una proposta per la zona, ma relativamente ad un’area attrezzata per la balneazione e non ad un vero e proprio stabilimento.

L’assist all’amministrazione, pero, è arrivato dalla minoranza: anche Rosario Meola ha votato favorevolmente. “Ho votato con convinzione l’argomento esposto dal Consigliere Roberto Malzone per quanto riguarda la realizzazione di un lido comunale sulla spiaggia di Baia Arena che, oltre ad apportare ulteriori servizi al territorio, può generare occupazione per i nostri giovani. Ne farei fare tanti altri come a Pollica, Castellabate, ecc…”, ha spiegato il consigliere comunale che dopo il tourbillon politico dello scorso mese ha confermato il suo ruolo di opposizione precisando che continuerà “a lavorare sempre e soltanto nell’interesse pubblico stando a vostra completa disposizione”.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Elena Matarazzo

Nata a Milano, si trasferisce giovanissima nel Cilento, la terra nella quale è poi rimasta a vivere e alla quale si sente particolarmente legata. Laureata in lettera, si occupa principalmente di arte, cultura e spettacolo.

Un commento

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!