Pegaso Agropoli
lunedì, Settembre 20, 2021
HomeLocalitàAlburniEmergenza cinghiali nel Parco caso in Parlamento

Emergenza cinghiali nel Parco caso in Parlamento

“Con quali adeguate iniziative potrà  essere gestito il vagabondare di animali selvatici che si muovono tra i paesi contigui all’area  del Parco nazionale del Cilento e del Vallo di Diano?”. Lo chiede la deputata di Forza Italia, Marzia Ferraioli, in una interrogazione al Ministro dell’Ambiente, Sergio Costa e al Ministro delle politiche agricole, Teresa Bellanova. “Urge una nuova ed adeguata politica di contenimento che certamente non può prescindere da «piani di prelievo selettivi e/o di sterilizzazione».

“I cinghiali sconfinano dappertutto e  non vagano affatto solo tra boschi e monti o nelle sole aree protette. Il fenomeno minaccia  l’incolumità di chi vive nei centri abitati e  la sicurezza delle strade, troppe volte teatro di incidenti stradali, anche gravi”, prosegue la deputata.

Un problema  che preoccupa e che ingenera il  costante abbandono delle aree infestate e  delle imprese agricole circostanti. “Serve una risposta rapida e un intervento concreto, atto a scongiurare anche la fuga dei tanti giovani che lasciano la terra natia e il lavoro agricolo, sull’onda di insicurezze e di incertezze che recepiscono come noncuranza dello Stato”, conclude Farraioli.

Redazione Infocilento
La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Membership