Stio: lavori di efficientamento energetico al centro di accoglienza

Saranno installati impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili

STIO. Al via i lavori per l’efficientamento energetico del centro di accoglienza. Il Comune di Stio è beneficiario di fondi per circa 19 mila euro assegnati con l’ultima legge di bilancio. Agli enti erano assegnati finanziamenti sulla base della popolazione: 20 mila euro per quelli con una popolazione inferiore a 1000 abitanti. Ora, il Comune, guidato dal sindaco Natalino Barbato, ha completato l’iter progettuale e può avviare i lavori.

In particolare si procederà ad effettuare lavori di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile presso il centro di accoglienza in località Oliceto – frazione Gorga. Lo scopo è di risparmiare sui costi e sull’energia da utilizzare attraverso l’installazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili.

In questo modo, l’amministrazione comunale, ha deciso di puntare sullo sviluppo sostenibile al fine di garantire maggiore efficienza e al contempo più risparmi e meno inquinamento luminoso.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Un commento

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!