LND, Sibilia: ”Puntiamo a riprendere campionati dopo il 3 dicembre”

Si giocano in questi giorni i recuperi in D, ma rinviati quelli della Gelbison

Campionati dilettantistici fermi anche causa divisione delle regioni in zone (da gialla a rossa a seconda della gravità del contagio da Sars-Cov-2), ma il presidente della Lega Nazionale Dilettanti, il parlamentare Cosimo Sibilia, ha dimostrato cauto ottimismo sulla ripresa delle competizioni. In Serie D, ad esempio si sono giocati vari recuperi, e tra questi ci sarebbero dovuti essere anche i due della Gelbison (contro Sant’Agata ed Acr Messina), che però sono stati ulteriormente rinviati. ”Non ci siamo mai abbattuti” – ha dichiarato il presidente della LND – ”provando a dare delle risposte. Abbiamo sì bloccato delle partite, ma proveremo anche ad allineare tutti i gironi con le partite di recupero”. Ovviamente la questione riguarda anche l’Eccellenza e la Promozione: ”Stiamo provando a portare avanti questi campionati di vertice, ma abbiamo bisogno di concretezza, cosa che finora non c’è stata”. Sibilia si aspetta di parlare con il Ministro dello Sport Spadafora: ”L’ultima volta che ho parlato con lui è stata a maggio, poi ci sono state comunicazioni col presidente federale Gravina”. In ogni caso il presidente ha allontanato l’ipotesi di uno stop definitivo della Serie D, l’ obiettivo è infatti quello di riprendere il campionato dopo il 3 dicembre, anche se diversi rumors parlano di una ripresa che potrebbe avvenire dopo le festività natalizie, a gennaio del 2021. Nell’ intervista, invece concessa ai colleghi del Corriere dello Sport, Sibilia parla anche della possibilità di tornare a far avvicinare i tifosi ai campi di gioco nei dilettanti ed ha glissato sulla possibilità di candidarsi alla guida della FIGC come avversario dell’attuale presidente Gravina alle presidenziali del marzo prossimo.

CONTINUA A LEGGERE

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it