AttualitàCilento

Cilento: «Famiglie in difficoltà e la teledidattica non decolla per tanti studenti»

In campo il Codacons Cilento contattato da tanti genitori in difficoltà

«Siamo stati chiamati da tanti genitori che sono allo sbando. Le famiglie sono in difficoltà con la teledidattica. Le nuove disposizioni della regione hanno messo in crisi genitori e alunni. Infatti il problema principale è la teledidattica che gli istituti dovevano essere pronti ad attivare in caso di lockdown. Ma non tutti sembrano avere risorse e strumenti informatici a sufficienza da consegnare a tutti gli alunni.» A dirlo Bartolomeo Lanzara del Codacons Cilento.

Le famiglie vogliono risposte chiare e aiuti concreti. L’istruzione è un diritto garantito, ricordano dall’Associazione Consumatori e non ci devono essere aggravi economici per le famiglie già in notevole difficoltà. Quindi le linee guida regionali devono garantire anche questo diritto.

«E’ nostra intenzione essere vigili su questa situazione e siamo pronti ad intervenire a tutela dei diritti di studenti,  insegnanti e ovviamente delle famiglie. Ma nessuno pensi di approfittare della pandemia per far soldi sulla pelle dei cittadini», spiegano dal Condacons.

«Molti genitori ci hanno chiamato non sapendo bene come comportarsi. – sottolinea Lanzara – I problemi non riguardano solo la connessione ad Internet che in molte zone del Cilento è scarsa o inesistente. La maggior parte delle segnalazioni riguardano la mancanza degli strumenti informatici e l’impossibilità di poterli comprare. Insomma, è iniziato un calvario che mette in croce i genitori, impedendo ai ragazzi di restare al passo con la classe e il programma ministeriale. Quindi, è necessario garantire la didattica a distanza a tutti.»

Tante anche le segnalazioni sugli incrementi dei costi degli strumenti informatici e altri servizi legati alla didattica. “Il consiglio è di conservare gli scontrini ed inviarli a noi o comunicarlo direttamente alle autorità competenti per un tempestivo intervento”, dice Lanzara.

Per maggiori informazioni potete contattare il Codacons Cilento direttamente alla sede centrale o attraverso gli sportelli dei consumatori aperti sul territorio cilentano. Per appuntamenti chiamare il 3457728260.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it