Castel San Lorenzo: punta alla sistemazione dei valloni Lemugno e Laurenti

Ecco il progetto approvato dall'amministrazione comunale. In programma opere di ingegneria naturalistica

Il Comune di Castel San Lorenzo, retto dal sindaco Giuseppe Scorza, ha approvato i lavori di ripulitura e ripristino negli argini dei valloni Lemugno e Laurenti.
L’Ente, che realizzerà interventi di ingegneria naturalistica, ha adottato tale strategia per puntare a risolvere i problemi di erosione del suolo, annosa questione nel territorio durante le stagioni piovose, che causò dei danni nei mesi di ottobre-novembre di due anni fa.

Per questi lavori, l’amministrazione comunale, intende usufruire dei fondi messi a disposizione tramite la Regione Campania, alla quale il Comune inviò già un primo progetto esecutivo dei lavori. Esso prevede un quadro economico di spesa fissato in 183.664,54 euro.

Il Comune cilentano, ha fatto ricorso anche al fondo di Solidarietà dell’Unione Europea, che fu istituito proprio nel periodo dei gravi fenomeni atmosferici che provocarono danni in tutta Italia, contando anche delle vittime.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it