Castellabate: convenzione per la rinascita del Tiro a segno

Presto un progetto per la ricostruzione del poligono di località Spiafriddo

Il Comune di Castellabate ha sottoscritto una convenzione con l’associazione sportiva della sezione del Tiro a segno nazionale di Castellabate per intraprendere azioni congiunte per la progettazione ai fine della ricostruzione del poligono a fuoco nella località Spiafriddo. L’Amministrazione comunale, allo scopo di salvaguardare una realtà sportiva locale con centoventi anni di attività, intende attivarsi per il reperimento di finanziamenti pubblici per la rinascita di questa importante realtà sportiva.

blank

Inoltre il Corpo della Polizia Municipale potrà ottenere l’idoneità al maneggio delle armi esercitandosi al tiro a segno, sezione di Castellabate.

Il Sindaco f.f., Luisa Maiuri, dichiara in merito alla convenzione: «Questo è il primo passo di un impegnativo percorso sinergico per la valorizzazione di una realtà sportiva utilissima e che è parte integrante della nostra storia locale».

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it