Covid: ieri 28 nuovi casi in Cilento, Vallo e Alburni

La mappa dei nuovi contagi

Cala il numero dei nuovi contagi nel comprensorio del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. I nuovi positivi scendono, dopo diversi giorni, sotto quota 30 e gran parte di loro sono asintomatici o con lievi sintomi. La situazione appare sotto controllo, tant’è che molti amministratori, per evitare allarmismo, hanno smesso di rendere noti i dati dei loro comuni.

blank

Ieri il maggior numeri di contagi si è registrato ad Aquara: si tratta di persone in vincolo di parentela tra loro. Sono tutti in isolamento, così come i relativi contatti che verranno sottoposti a tampone nelle prossime ore. Nel comprensorio alburnino migliora la situazione a Sicignano degli Alburni dove ieri si è registrato un solo contagio.

Nel comprensorio valdianese, invece, 5 i nuovi positivi al covid, tutti di Sala Consilina.

Nel Golfo di Policastro la situazione più complessa, ma anche qui sembra che il peggio sia passato: ieri 4 nuovi contagi sono stati segnalati a Casaletto Spartano, 1 a Roccagloriosa, Sapri, Ispani.

Nel comprensorio cilentano 2 nuovi contagi a Casal Velino, 1 a Capaccio Paestum, Castellabate e Omignano. In questo caso si tratta del parroco don Luigi. Visto l’alto numero di persone con cui è venuto a contatto la situazione preoccupa sia la comunità di Omignano Scalo che quella della vicina Salento.

Quattro contagi si segnalano a Vallo della Lucania. Si tratta di carabinieri della locale compagnia. Nessuno di loro è residente a Vallo; stanno tutti bene e sono asintomatici. Uno di questi è un assessore del Comune di Orria.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it