Castellabate, campo “Carrano” candidato al bando “Sport e Periferie

Previste opere da 690mila euro per rendere l'impianto una struttura polifunzionale

Un progetto per il campo “Carrano” di Castellabate. Il progetto finalizzato a rendere l’impianto una struttura polivalente e più capiente è stato ridefinito per la partecipazione al bando 2020 “Sport e periferie” del CONI. L’importo stimato dei lavori di ampliamento e adeguamento è di circa 690.000 euro, somma che verrà ricercata intercettando tali fondi per 500.000 euro e cofinanziando la restante parte con risorse comunali.

Con il progetto, realizzato d’intesa con la A.S.D. Polisportiva S. Maria Cilento, si prevedono efficientamenti, miglioramenti e manutenzioni straordinarie, andando così ad incidere positivamente sul percorso già avviato di rinascita e di evoluzione generale della struttura sportiva.

Il Sindaco f.f., Luisa Maiuri, dichiara in merito: «Il campo sportivo Carrano è ormai diventato una realtà di grande interesse, soprattutto dopo la promozione in serie D della squadra locale. Nell’ottica di questo salto di qualità, abbiamo voluto sposare la pianificazione della A.S.D. Polisportiva Santa Maria Cilento candidando tale importante progetto al bando CONI».

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it