Ascea, controlli sul territorio: scoperti due abusi edilizi

Continua l’attività del Comune di Ascea e delle forze dell’ordine per stanare abusi edilizi sul territorio. Nuovi controlli sono stati eseguiti negli ultimi giorni ad opera dei carabinieri della stazione di Ascea Marina, coordinati dalla compagnia di Vallo della Lucania. I militari hanno effettuato dei sopralluoghi in località Piano della Spina, laddove è stata accertata la realizzazione di costruzioni in legno in assenza dei necessari titoli edili, come confermato dall’ufficio tecnico comunale.

Il primo abuso è relativo ad una casa in legno delle dimensioni di circa 9,50 metri per 6, realilizzata in area Parco (zona C2) senza permesso a costruire e senza i necessari nulla osta.

Altri abusi sono stati scoperti in un’altra proprietà della medesima località di Ascea Marina dove è stata rilevata la presenza di altre due case in legno e di una roulotte. Le due strutture hanno una dimensione di circa 3,50 metri x 4,20 e sono dotate di servizi elettrici, idrici e di tubi di scarico. Sia le due strutture che la roulotte risultano essere abusive, anche in questo caso per l’assenza di nulla osta del Parco, di permesso a costruire e autorizzazione paesaggistica da parte del Comune. Le risultanze dell’ufficio tecnico sono state trasmesse ai carabinieri che procederanno a deferire i responsabili degli abusi.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.