Pollica: scoperta officina abusiva

Sigilli ad un'ara di circa 600 metri quadrati in località Costantinopoli

POLLICA. Officina non autorizzata, scatta il sequestro. I carabinieri della stazione di Pollica, nei giorni scorsi, hanno apposti i sigilli ad un terreno di località Costantinopoli. Dopo un sopralluogo, infatti, hanno rinvenuto un manufatto adibito ad officina e nelle vicinanze, sul terreno, diversi mezzi in corso di riparazione, ma anche pneumatici, oggetti in plastica e ferro ed altre parti meccaniche, ma anche olio esausto riversato a terra.

Il tutto, stando alle risultanze dei militari, sarebbe stato realizzato abusivamente.

La struttura, costruita di ferro e calcestruzzo, infatti, sarebbe stata realizzata senza permesso a costruire; inoltre mancherebbe anche l’autorizzazione a svolgere attività in un terreno di circa 600 metri quadrati che si trova in area Parco e presenta vari vincoli.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it