CilentoCronacaIn Primo Piano

Agropoli: deve scontare due anni, in carcere 58enne

L'uomo ha ricevuto condanna definitiva per furto

AGROPOLI. E’ stato tradotto presso il carcere di Vallo della Lucania Donato Marotta detto “Papesce”. I carabinieri della compagnia di Agropoli hanno eseguito un ordine di cattura della Procura di Vallo della Lucania in seguito alla condanna definitiva per un furto avvenuto in zona e per il quale l’uomo deve scontare un residuo di pena di 2 anni.

Il Tribunale di Salerno aveva respinto l’istanza di una pena alternativa e riabilitativa poiché l’uomo, pregiudicato, è stato protagonista di altri episodi criminali, come l’operazione “Il Faro” posta in essere a margine di una indagine relativa a furti commessi in gioiellerie di varie parti italiane e furti nelle auto in sosta.

In quell’occasione emersero anche minacce da parte dei componenti della famiglia Marotta ai danni del sindaco Adamo Coppola e di alcuni militari.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it