Capaccio Paestum: AAA… Comune mette in vendita le pigne

Bando di gara per la cessione delle pigne. Prezzo a base d'asta 45mila euro

CAPACCIO PAESTUM. Il Comune mette in vendita le pigne. L’amministrazione comunale, retta dal sindaco Franco Alfieri, ha pubblicato il bando relativo alla cessione delle pigne prodotte dagli alberi della fascia pinetata. Il prezzo a base d’asta è di 45mila euro. La ditta aggiudicataria potrà raccogliere le pigne prodotte dagli alberi presenti su suolo demaniale, ma al contempo dovrà farsi carico della pulizia dei circa 13 chilometri di fascia pinetata. Ciò almeno due volte al mese per il periodo da gennaio a maggio e da ottobre a dicembre, e quattro volte al mese tra giugnoi e settembre.

L’azienda che vincerà il bando, inoltre, dovrà garantire subito la somma al comune, una volta conclusa l’aggiudicazione del bando e prima della stipula del contratto.

Durante la raccolta, infine, la ditta aggiudicataria dovrà fare in modo da non danneggiare gli alberi. In questo caso c’è il rischio di sanzioni; non potranno essere utilizzati mezzi meccanici cingolati, consentiti unicamente quelli gommati che però dovranno utilizzare le piste già esistenti.

L’iniziativa dell’ente punta anche a limitare i furti di pigne che spesso avvengono sul territorio.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!