AttualitàGlobalIn Primo Piano

De Luca annuncia: probabile coprifuoco anche in Campania

Novità in arrivo anche per la scuola

Dopo la Lombardia anche la Regione Campania si prepara a chiedere il coprifuoco dalle ore 23 già a partire da venerdì. Il presidente Vincenzo De Luca ha annunciato “il blocco di tutte le attività e della mobilità alle 23 da questo fine settimana in poi”. “Volevamo partire – ha detto – dall’ultimo week end di ottobre ma partiamo ora“. La misura è necessaria, ha spiegato De Luca, per “contenere l’onda di contagio” ed è analoga a quella già presentata dalla Regione Lombardia, dove il lockdown notturno è pronto a partire da giovedì e si aspetta solo l’ordinanza del governatore Attilio Fontana.

Novità anche per la scuola. Il Governatore sceriffo ha annunciato che da lunedì riprenderanno le lezioni in presenza nelle scuole elementari: “Autorizziamo da subito progetti speciali scolastici per bambini disabili e autistici e da lunedì anche le attività delle scuole elementari”. “C’è stata una riunione poco fa tra l’assessore alla scuola Fortini e le organizzazioni scolastiche che hanno concordato sulle misure per la scuola su cui anche il Tar ci ha dato ragione. Ovviamente per le elementari i dirigenti scolastici devono rivolgersi alle Asl per garantire che ci siano condizioni di sicurezza. Il presupposto per riaprire deve essere la garanzia delle condizioni sanitarie e questa garanzia non può essere scaricata sui presidi ma sulle Asl”.

Poi sulla sanità: “Abbiamo chiesto alla Protezione civile 600 medici e 800 infermieri. Ad oggi abbiamo avuto l’assicurazione che invieranno 50 medici e 100 infermieri. Quindi siamo clamorosamente al di sotto delle esigenze minime poste dalla regione Campania. Ad oggi – ha concluso – non è arrivato nessuno. Vedremo nei prossimi giorni chi arriva, per il resto faremo miracoli per reperire da altri reparti gli anestesisti che saranno necessari”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it