Approfondimenti

Trasferirsi all’estero: come aiutare i bambini ad integrarsi

Hai mai pensato di trasferirti all’estero? Magari per accettare un offerta di lavoro allettante oppure per iniziare da zero? Quando ti trasferisci in un nuovo paese, la nuova lingua potrebbe rappresentare un problema, soprattutto se hai dei bambini.

Non preoccuparti, al giorno d’oggi è diventato molto più comodo insegnare l’inglese ai bambini – sia in tenera età che ai più grandicelli. I corsi di inglese online per bambini possono aiutarti a risolvere questo problema ed aiutarti ad integrare di tuo figlio nella società in un baleno.

Ecco qui alcuni consigli per farlo nel modo giusto:

#1 Trova un insegnante online che abbia esperienza con bambini

Prima di tutto, cerca un tutor di inglese qualificato; deve avere esperienze pregresse nell’insegnamento ai bambini o nel lavoro con i bambini piccoli.

Fortunatamente, oggi è facilissimo trovare lezioni di inglese online per i tuoi bambini e le piattaforme online che offrono lezioni online hanno già una categoria dedicata con insegnanti che hanno un’esperienza rilevante.  Basta sfogliare le opzioni, trovare l’insegnante che più ti piace e fare una prova. Un esempio è la piattaforma di lezioni online Preply.

Quando cerchi un insegnante di inglese per i tuoi figli online, l’esperienza dell’insegnante è l’elemento cruciale, perché può trasformare completamente il processo di apprendimento di una nuova lingua, massimizzandolo.

Il motivo per cui scegliere la via dell’e-learning è dato dalla flessibilità che si ha quando si lavora con un insegnante online: avrai solo bisogno di un computer portatile o di un tablet (i bambini amano i tablet!) e di una connessione stabile a internet.

Assicurati però di scegliere gli orari giusti che si adattano a quelli dei tuoi figli: se conosci già le fasce orarie in cui tuo figlio riesce a concentrarsi meglio, allora è il momento di utilizzare questa preziosa informazione.

#2 Cerca opportunità di apprendimento interattivo online

Vogliamo sottolineare che lavorare con un insegnante è l’attività obbligatoria fondamentale per eseguire le altre attività di apprendimento. Sarà il pilastro che terrà insieme l’intero processo di apprendimento di una nuova lingua.

Un’altra cosa da considerare è trovare piattaforme interattive, divertenti e coinvolgenti che aiutino il tuo bambino ad imparare nuove parole e espressioni; molte piattaforme offrono quella che è chiamata “gamification” del processo di apprendimento delle lingue: attraverso giochi interattivi Il tuo bambino si divertirà e memorizzerà nuove parole o regole grammaticali mentre gioca.

#3 Trova cartoni animati e giochi educativi su YouTube

Tutti i bambini amano i video di YouTube, ma sta a te decidere se fare uno sforzo e focalizzarti sul lato educativo offerto da questa piattaforma.

Ci sono, infatti, migliaia di video su YouTube che insegnano l’inglese ai bambini attraverso cartoni animati divertenti e giochi coinvolgenti; la parte migliore è che i tuoi bambini non si limiteranno ad ascoltare la grammatica, ma si divertiranno imparando.

Questa potrebbe essere un’associazione efficiente che i tuoi bambino potrebbero avere: L’inglese è divertente e può essere interessante, perché non impararlo? Questa è l’idea centrale dell’approccio interattivo online.

#4 Attiva i sottotitoli in inglese sui loro servizi di streaming preferiti

Netflix sta rapidamente conquistando il nostro mondo, insieme a Amazon Prime e Disney+. Tutte queste piattaforme offrono sottotitoli internazionali per film, cartoni animati e show per bambini.

Basta capire quali sono i contenuti realizzati apposta per i bambini o semplicemente scoprire quale servizio di streaming preferiscono i tuoi bambini e attivare i sottotitoli in inglese,

Puoi perfino “ricompensare” i tuoi bambini e concedergli più “tempo TV” se accettano di accendere i sottotitoli in inglese. Questo renderà i tuoi bambini felici e li porterà ad imparare nuove parole, espressioni e frasi gergali in inglese.

#5 Invita tutti i membri della famiglia a partecipare

È importante capire che, nonostante l’importanza dell’apprendimento online, devi fare in modo che tutta la famiglia si impegni per amplificare gli effetti positivi dell’insegnamento di una nuova lingua. Vivere in un ambiente “inglese” (o altra lingua) aiuta ed accelera questo processo, ed è compito di tutti capirlo, come foste una squadra. Assicurati che tutti i componenti della famiglia siano coinvolti.

#6 Creatività, interattività e impegno

Ammettiamolo, questi sono i pilastri che reggono l’intero processo di apprendimento: se vuoi che i tuoi bambini imparino l’inglese, devi impegnarti a fondo per rendere il tutto più coinvolgente possibile.

Se manca tutto ciò i tuoi bambini non saranno interessati. Noi adulti sappiamo che questo è importante per il loro futuro, ma i bambini non sono pragmatici, e hanno quindi bisogno che tu lo renda interessante per loro.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it