CronacaGlobal

Pedopornografia, in carcere 48enne salernitano

Nell’ambito dell’azione di contrasto ai reati di pedopornografia, il Questore della provincia di Salerno, ha emesso la proposta della misura di prevenzione della sorveglianza speciale, con obbligo di soggiorno per anni cinque, nei confronti di I.A., quarantottenne di Salerno, resosi responsabile sia in ambito nazionale che sovranazionale dei reati di detenzione e diffusione di materiale pedopornografico, anche attraverso l’utilizzo di social- network con scambio di materiale.

Il soggetto è attualmente detenuto in carcere.

Il Tribunale ha comunicato l’irrevocabilità della misura

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it