Food

Invito a cena, cosa portare? Consigli per fare bella figura (senza spendere troppo)

Quando si riceve un invito a cena da parte di amici, spunta subito la classica domanda: cosa portare? Ci si sente in dovere di presentarsi alla porta con qualcosa in mano, per provare in qualche modo a sdebitarsi per l’invito ricevuto. Una buona pratica, sicuramente apprezzata da chi ha deciso di organizzare l’incontro. Non è un dovere, certo, ma portare qualcosa in dono rappresenta comunque un bel gesto. Quindi non resta che scegliere il regalo in questione, magari provando a non spendere troppo. Di seguito, qualche consiglio, con la premessa che anche un classico mazzo di fiori può andar bene (a patto che i padroni di casa abbiano un vaso disponibile), oppure una piantina.

Vino

L’opzione vino è sicuramente una delle più gettonate, l’importante però è rispettare il menù: meglio accertarsi sui cibi che verranno serviti, prima di procedere all’acquisto. Un suggerimento più concreto: per le stagioni invernali un buon rosso può starci bene, e in questo senso consigliamo di scegliere ad esempio un vino Bolgheri su Tannico, in modo tale da farselo consegnare comodamente a casa, con pochi click. Non costa neanche troppo: molte bottiglie sono sotto ai 20 euro.

Dolce fatto in casa

Un gesto bello e molto apprezzato, perché dietro c’è anche il tempo impiegato nella realizzazione: un dolce fatto in casa è un’opzione da tenere sempre in considerazione, a patto però di conoscere i gusti del padrone di casa e anche quelli degli altri invitati. Occhio ad allergie e intolleranze: come per il vino, anche in questo caso è meglio accertarsi prima per evitare qualsiasi problemi. Si perderà un po’ l’effetto sorpresa, è normale, ma almeno si potrà essere sicuri che il dolce verrà apprezzato (e quindi mangiato) davvero.

Gelato

Restiamo sul dolce: quando è estate (ma non solo) il gelato è una soluzione ottima, per chi viene invitato a cena. Una vaschetta con più gusti rappresenta una scelta azzeccata e non troppo costosa, e magari se c’è un intollerante al lattosio si può far preparare una vaschetta a parte, in modo tale da accontentare tutti.

Scatola di cioccolatini

Questa è una delle scelte più classiche e forse la più sicura in assoluto: i cioccolatini non costano molto, durano a lungo, non devono essere necessariamente consumati la sera stessa e possono essere sistemati un po’ ovunque, senza occupare spazio in frigo o nel congelatore. Se non sapete cosa prendere e siete di corsa, una scatola di cioccolatini può essere la soluzione che fa per voi.

Consiglio finale: se ci sono altri invitati, bisognerebbe provare a coordinarsi per non portare le stesse cose. Ritrovarsi con due dolci o con due vaschette di gelato potrebbe anche essere imbarazzante: meglio mettersi d’accordo e cercare di variare.

Come visto, dunque, sono diverse le possibili soluzioni per quando si viene invitati a cena: dal vino ai diversi tipi di dessert, si può fare bella figura anche senza spendere troppo.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it