CilentoCronacaIn Primo Piano

Agropoli, chiude la scuola di Moio. Nuovi positivi a Casal Velino

Sono complessivamente tre i nuovi contagi registrati ad Agropoli. Lo ha reso noto il sindaco Adamo Coppola. Tra questi due contatti di una donna già risultata positiva nei giorni scorsi. Uno frequenta la scuola primaria di Moio che domani resterà chiusa per la sanificazione. Il giorno seguente riaprirà ma docenti e studenti della classe frequentata dal nuovo positivo (una bambina) resteranno in isolamento in attesa del tampone. Avviata la ricerca dei contatti.

Il terzo positivo di oggi è un operaio che ha avuto contatti con dei braccianti provenienti dal napoletano. La sua catena di contatti è molto limitata.

Nuovi positivi anche a Casal Velino. A fare l’annuncio il sindaco Silvia Pisapia: “Come da comunicazioni del Dipartimento Prevenzione dell’Asl, nel territorio di Casal Velino sono presenti tre casi di contagi.
Gli interessati sono stati posti in quarantena, così come le persone con cui sono venuti a contatto.
Vista la recrudescenza del fenomeno epidemiologico, si raccomanda a tutti di adottare comportamenti improntati alla massima prudenza, osservando tutte le raccomandazioni di prevenzione e le norme igienico-sanitarie”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it